You are here
Home » Magazine » Come liberare la ram su windows

Come liberare la ram su windows

come liberare la ram su windows

Come la RAM dello smartphone è deputata ad eseguire le mobile a Po, la RAM del notebook fa lo stesso con i software.

Essere aggiornato sulle procedure inerenti per liberare RAM su Windows è molto utile, specie nel momento in cui caricare software e giochi risulta impresa vana, in quanto la memoria si rivela insufficiente in riferimento al quantitativo di GB necessari.

Come risolvere il problema se il tuo notebook è davvero a corto di RAM?

In estrema sintesi, sono ben due le possibili soluzioni al problema: la prima ruota tutta attorno all’aggiunta di un o più banchi di memoria. La seconda invece verte tutta allo svuotamento della RAM dai processi superflui e alla priorità di quelli più utili. Chiaramente, a fronte di questa evenienza il notebook necessità del ricorso a software specifici.

L’aumento della RAM su Windows è di sicuro la scelta migliore

Tra le due opzioni, è assai più pratica quella dell’incremento della RAM. Ma aggiungere banchi di memoria costa chiaramente di più e richiede spazio libero. Solo in questo modo, di fatto, l’aggiunta di banchi di memoria diventa operazione fattibile.

Come ottimizzare la RAM su Windows? Ecco una guida assai pratica incentrata su IObit Advanced SystemCare

In materia di ottimizzazione della RAM, IObit Advanced SystemCare si rivela una delle risorse più complete in assoluto, visto che et in grado di fare un’accurata azione di pulizia dell’hardware della macchina, a partire proprio dalla RAM. Servendosi dell’apposito widget, IObit Advanced SystemCare ti permetterà di di pulire la RAM con la massima accuratezza con in semplice click sull’icona raffigurante la scopa.

Come liberare RAM su Windows affidandoti a Memory Cleaner

Tra gli applicativi più diffusi in quanto a liberazione della RAM del tuo notebook, fra le soluzioni più apprezzate in assoluto dagli utenti vi è di certo Memory Cleaner. Allo sviluppatore di questo valido applicativo va dato atto di aver creato una soluzione efficace per la pulizia della RAM e della memoria cache.

Come funziona il seguente applicativo?

A seguito di download e di installazione del software, vale la pena iniziare subito a a prendere confidenza. Clicca sul tasto Trike Cache Working Set oppure alternativamente Clear System Cache.

Avrai centrato l’obiettivo in tempi assai ridotti.

Come liberare RAM su Windows? Non solo programmi ma anche un trucchetto

Nel momento in cui vai a chiudere un applicativo precedentemente eseguito, la memoria RAM continua ad essere occupata. Che fare nel caso suddetto? Se il sistema non dispone di molta memoria RAM, tanto vale la pena avviare il Blocco Note, nativamente installato, e, nel caso in cui la suddetta memoria fosse inferiore ai 128 GB, è scelta opportuna digitare il suddetto comando: MYSTRING = (16000000). Nella circostanza in cui il quantitativo di RAM si rivelasse superiore ai 128 GB, il comando da digitare è MYSTRING = (80000000).

Memorizza il file e nominali con freeramvbs. Tutte le volte che dovrai liberare memoria RAM, altro non dovrai fare che cliccare sul file. Semplice, la vedi anche tu così?

La scelta del browser per navigare online

Per liberare RAM sul tuo notebook è bene sempre e comunque che ti presti massima attenzione al carico di lavoro della RAM. In quest’ottica, è poco ma sicuro, che Google Chiome e Mozilla Firefox lo fanno assai meglio di Internet Explorer. Lo stesso dicasi rispetto a Microsoft Edge.

Conclusioni

Per liberare RAM su Windows, tieni conto che occorre optare per la chiusura dei software non necessari, per la forzatura della chiusura di tutti i numerosi applicativi poco reattivi ai tuoi comandi e per la disattivazione dei programmi non necessari.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi